La Ruota delle Fragranze, ideata da Edwards, nasce con l’intento di semplificare e mettere in relazione le diverse famiglie olfattive, evidenziando i punti di contatto in modo semplice ed immediato. Secondo Edwards le fragranze possono essere suddivise in quattro note principali: floreali, orientali, fresche e legnose. Tuttavia, ognuna di queste note è a sua volta suddivisa in sottocategorie, quindi si possono distinguere complessivamente 14 fragranze, che variano l’una dall'altra per determinate sfumature.

Ti aiutiamo ad orientarti tra fragranze più rappresentative del nostro brand.

Potrai effettuare una ricerca all'interno del nostro shop online attraverso  le 4 famiglie indicate.

Note Floreali:

  • Floreali pure;
  • Soft-floral, composte da note morbide e cipriate come la rosa, l’iris e gli aldeidi;
  • Floreali orientali,  in cui le essenze di fiori si mescolano alle note più dolci e speziate della famiglia Orientale.

Note legnose:

  • Sandalo, cedro, patchouli ed altri legni aromatici;
  • Mossy-woods, caratterizzate da note di terra legnoso-muschiate con punte esotiche come l’ambra o il muschio di quercia;
  • Dry woods, consistenti in essenze pungenti e distinguibili come quella di pelle o tabacco.

Note fresche:

  • Aromatiche, come ad esempio limone, lavanda, piante aromatiche e legni orientali;
  • Agrumate, come ad esempio limone, bergamotto, mandarino e arancio;
  • Marine o acquatiche, le quali sono ottenute grazie alla sintesi di molecole odorose come il Calone;
  • Note verdi di erba appena tagliata, violetta o Galbano, perfette per accompagnare altre note floreali;
  • Note fruttate di mela, pera e pesca, ma anche frutti di bosco e frutti tropicali.

Note orientali:

  • Floreali-orientali, come il fiore d’arancio e le spezie più dolci e delicate;
  • Soft-oriental, morbide ed avvolgenti, come l’ambra, l’incenso e molte altre spezie;
  • Orientali in senso stretto: fiori, resine, incenso e vaniglia;
  • Orientali-legnose, che comprendono sandalo e patchouli.